News

Anche le Toghe Rosse contro il Green Pass

Il documento ha un titolo esplicito.

«Sul dovere costituzionale e comunitario di disapplicazione del decreto green pass».

È pubblicato sull’ultimo numero di Questione Giustizia, la rivista ufficiale di Md.

Non firmato da magistrati ma da un gruppo di costituzionalisti riuniti sotto la sigla «Generazioni future».

Ma è chiaro che la scelta di pubblicare il documento senza prenderne in alcun modo le distanze dice che dentro la corrente la linea di pensiero ha preso piede.

D’altronde già nei giorni scorsi su alcune chat interne alla Associazione nazionale magistrati il documento era divulgato da esponenti di Md. Noti per posizioni di aperta contestazione della strategia governativa sulla lotta alla pandemia.

Il problema è che, per il pulpito da cui viene, il documento sembra voler dare la linea ai magistrati che a breve dovranno occuparsi di ricorsi contro il green pass. E di rimando offre ai «disobbedienti» la speranza di trovare sponda in tribunale.

E lo fa con linguaggio e argomenti che a volte ricordano quelli con cui all’epoca del terrorismo rosso Md si opponeva alle leggi più repressive.

«Appiattimento su una logica emergenziale»

Il decreto legge, secondo il documento, produce «effetti plurimi di discriminazione». «finirebbe per costituire l’imposizione indiretta di un obbligo vaccinale (…) ne conseguirebbe la violazione della libertà personale».

E tutto questo per imporre un vaccino «ancora in fase sperimentale avendo ottenuto solo una certificazione d’emergenza».

Nonostante «la mancanza di prova circa la sua capacità di limitare il contagio».

Il testo attacca anche la possibilità per i gestori dei locali pubblici di controllare il certificato verde. Definito un «trasferimento di poteri di polizia in capo a soggetti del tutto privi di qualifiche». «di debole sostenibilità giuridica» viene definita l’attribuzione di questa facoltà ai gestori.

Un«modello normativo fluido e invasivo che mette in forte tensioni tutte le garanzie di cui alle libertà individuali così come consegnateci dai nostri Costituenti».

Fonte: Il Giornale

Leggi anche: Goldrake lancia il suo pugno in Maremma

www.facebook.com/adhocnewsitalia

Seguici su Google News: NEWS.GOOGLE.IT

Leave a Reply

Your email address will not be published.