News

Avellino, piogge torrenziali a Monteforte Irpino: sommerso il centro storico. Il sindaco: “Non uscite di casa”

Monteforte Irpino, in Campania, è stato colpito da piogge torrenziali che hanno causato una colata di fango e detriti. Il sindaco Costantino Giordano e Mario Bellizzi, comandante dei provinciale dei Vigili del Fuoco, hanno sottolineato che al momento non risultano feriti. Il sindaco ha lanciato un appello su fb: “Non uscite di casa se non per urgentissimi motivi. Mi raccomando la situazione è estremamente delicata in tutta la parte alta di Monteforte, giù lungo via Loffredo e via Nazionale. Prudenza!”. È stata però confermata l’evacuazione di almeno cinque persone, tra cui alcuni disabili. Nelle prossime ore le precipitazioni dovrebbero dare una tregua anche se l’allerta meteo con codice giallo è stata prorogata fino alla mattina del 10 agosto.

Molto colpita la zona del centro storico, completamente sommersa da un fiume d’acqua e fango. Gli allagamenti, però hanno riguardato gran parte dell’area urbana. Numerosi automobilisti sono rimasti bloccati in auto e sono stati poi soccorsi dai vigili del fuoco. In piazza Aldo Moro decine di auto sono state sommerse, mentre in Vico Ponte altre decine di auto in sosta sono state trascinate per decine di metri e finite una sull’altra. Il comandante provinciale dei vigili del fuoco è in stretto contatto con il sindaco per coordinare gli interventi. Le ultime verifiche confermano danni che si preannunciano pesanti.

Intanto il maltempo ha provocato disagi e frane anche in Costiera Sorrentina. Al momento la situazione più critica si registra a Punta Scutolo, a Vico Equense. Non si registrano feriti ma a causa di massi e fango che hanno invaso la strada, si sono formate lunghe code in entrata e in uscita dalla Penisola Sorrentina.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO

DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.

Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI

Grazie Peter Gomez

Articolo Precedente

Angela Celentano, 26 anni fa la scomparsa. I genitori diffondono una nuova foto: “Chiediamo a tutti di contribuire alla ricerche”

next

Leave a Reply

Your email address will not be published.