News

Elisa, Infermiera: “oggi i sindacati annunciano lo sciopero per il Contratto non firmato, dovevamo farlo prima delle elezioni”.

Ci scrive Elisa Rossi, Infermiera: “oggi i sindacati annunciano lo sciopero per il Contratto non firmato, dovevamo farlo prima delle elezioni”.

Carissimo Direttore,

ho letto oggi sulla sua testata della mobilitazione generale dei sindacati Cgil, Cisl, Uil, Fials e Nursind per il CCNL 2019-2021 non ancora sottoscritto dal Governo, per aumenti stipendiali che per ora non arriveranno e per arretrati che sembrano sempre più chimerici.

Leggendo la nota dei sindacati mi sono posta spontaneamente una domanda: ma perché ci si ricorda solo dopo le Elezioni Politiche (la manifestazione delle 5 sigle è prevista a Roma per il 29 settembre 2022)? Forse era meglio farla prima, prendendo per i didimi tutti i Partiti e tutti i loro rappresentanti, costringendoli a venire in piazza o comunque a discutere delle nostre richieste.

I sindacati li vedo troppo distanti dalla vita lavorativa reale e a quanto vedo continuano a far finta di difenderci facendo gli interessi dei potentati e delle dirigenze.

E’ una vera vergogna. Io non parteciperò alla manifestazione romana, per scelta, per intima convinzione che va riformato tutto il sistema sindacale nostrano.

Mi scusi per lo sfogo, buona serata.

Elisa Rossi, Infermiera

Leggi anche:

Cgil, Cisl, Uil, Fials e Nursind annunciano mobilitazione nazionale a Roma.

Leave a Reply

Your email address will not be published.