News

Fiorentina: l’ultima di campionato al Franchi

La Fiorentina si congeda dal proprio stadio con una sconfitta per 2 a 0 contro il Napoli.

Le differenze tecniche tra le due squadre sono importanti ma il risultato tra andata e ritorno di 8 a 0 per la squadra partenopea è troppo severo nei confronti della Viola. Nella gara di andata giocata al “Diego Armando Maradona” la Fiorentina di Prandelli provò a imporre il proprio gioco. Scese sul terreno di gioco con una formazione inedita e propositiva e giocò per venti minuti un gran bel calcio dimenticandosi completamente della fase difensiva (tant’è che dopo 45 minuti eravamo sotto di quattro reti).

Ieri pomeriggio al “Franchi” con il consueto schieramento, la Viola ha tenuto testa al Napoli che doveva vincere per la lotta champions.

Bene Pulgar nel primo tempo ed anche Ribery mentre Vlahovic, Castrovilli e Bonaventura hanno dovuto affrontare avversari più coriacei del solito ed hanno faticato di più. Comunque tutto sommato la squadra è uscita bene dal campo e potrà congedare sportivi e tifosi chiudendo il campionato a Crotone magari con una bella vittoria.

È evidente che l’interesse nei prossimi giorni sarà quello di capire il nome del prossimo allenatore e dei giocatori che andranno a rimpiazzare chi è in partenza.

Dopo le tante chiacchiere tenute in settimana è auspicabile un abbassamento dei toni generale ed un impegno importante per costruire finalmente un team vincente.

Solo così si potrà ricompattare l’ambiente (per il bene della Fiorentina).

Leggi anche: Omo- come omologazione

www.facebook.com/adhocnewsitalia

www.youtube.com/adhoc

Tweet di ‎@adhoc_news

SEGUICI SU GOOGLE NEWS: NEWS.GOOGLE.IT

Leave a Reply

Your email address will not be published.