News

M5s, Conte: “Non siamo più prima forza di maggioranza, ma mi preoccuperò quando non faremo più le battaglie su salari e paghe da fame”

| 23 Giugno 2022

“Io ho augurato buona fortuna a chi è andato via. In questi giorni ho sentito ripetere che non siamo più la prima forza di maggioranza relativa in Parlamento, ma la cosa importante per me è un’altra: mi preoccuperò quando non saremo più la prima forza a combattere determinate battaglie ad aiutare indigenti di avere una prospettiva a fine mese, a chi ha paghe da fame a raggiungere salari decorosi, ad avere buste paghe più pesanti peri lavoratori”. Lo ha detto il leader del Movimento 5 stelle Giuseppe Conte, intervenendo in collegamento al Festival del Lavoro a Bologna e rispondendo a una domanda sull’addio di Luigi Di Maio

Sostieni ilfattoquotidiano.it:

portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.

Grazie Peter Gomez

Articolo Precedente

Scissione M5s, Di Maio: “Io voltagabbana? Alle elezioni saranno i cittadini a decidere”

next

Leave a Reply

Your email address will not be published.