Cucina

Musica e cibo: un legame profondo

Il legame tra musica e cucina è molto stretto e ne sono un esempio le infinite canzoni che parlano di cibo. Ecco le 10 più belle di sempre!

Tra i piaceri della vita che ne sono almeno un paio in grado di mettere d’accordo tutti: la musica e il cibo. Il legame tra questi due mondi è più profondo di quanto possa apparire ed è per questo forse che negli anni, il numero di canzoni che parlano di cibo non ha mai smesso di crescere. È soprattutto il cibo italiano a esserne protagonista, anche di quei brani che italiani non sono. Scopriamo insieme le più belle canzoni che parlano di cibo così da creare una bella playlist e ascoltarla mentre siamo ai fornelli.

La dieta depurativa per rimettersi in forma dopo le feste

Posate e disco in vinile
Posate e disco in vinile

Canzoni sul cibo italiano: le 10 più belle

Le origini della musica sono antichissime: da sempre questa arte è stata capace di portare conforto, allietare momenti tristi oppure dare forza durante le battaglie. Lo stesso si potrebbe dire del cibo che, soprattutto negli ultimi tempi, è diventato un vero e proprio momento di conforto. Mangiare ma anche cucinare sono attimi in cui la mente si libera e si ritrova un po’ di tranquillità. Con questa premessa quindi non è difficile capire perché sono così tante le canzoni che parlano di cibo.

Viva la pappa col pomodoro

Partiamo da lontano. Era il 1964 quando Rita Pavone diventava famosa con la canzone Viva la pappa col pomodoro. Chi non conosce questo brano? Inizialmente sigla del Giornalino di Giamburrasca, è diventata un brano canticchiato da tutti, grandi e piccini. Di cosa parla? Beh, il titolo dice già tutto!

Banane e Lampone

Banane e Lampone di Gianni Morandi è un altro dei testi delle canzoni che parlano di cibo. Qui in realtà il tema principale è la sua gelosia nei confronti di una donna che lui immagina essere con qualcun altro. Poco male, sempre di cibo si parla!

Le tagliatelle di nonna Pina

Nessuno avrà nulla da ribattere a questa canzone dello Zecchino d’Oro, Le tagliatelle di nonna Pina. Orecchiabile e divertente, è un brano orecchiabile che mette in musica la preparazione di un piatto tipico della cucina italiana.

7000 Caffè

Gli italiani hanno un legame viscerale con il caffè che in questa canzone di Alex Britti serve per rimanere svegli e percorrere il lungo viaggio che lo separa dalla donna amata. È vero, la canzone non parla propriamente di cibo, ma come lasciarla fuori da questa playlist che celebra il legame tra musica e cibo in Italia?

Spaghetti a Detroit

“Spaghetti, pollo, insalatina e una tazzina di caffè a malapena riesco a mandar giù. Invece ti ricordi che appetito insieme a te…” Sappiamo che avete letto questa strofa canticchiando, magari senza nemmeno conoscere il titolo di questa famosa canzone di Fred Bongusto. In questo brano un po’ d’antan, le pene d’amore chiudono lo stomaco dell’autore e il cibo non ha più lo stesso sapore di quando veniva gustato in compagnia della donna amata.

La Terra dei Cachi 

Presentata da Elio e le Storie Tese a Sanremo 1996, è una canzone che denuncia attraverso la similitudine con questo frutto, alcuni comportamenti eccessivamente passivi dell’Italia.

Rossetto e cioccolato

Per Ornella Vanoni, cucinare un dolce e coltivare l’amore richiedono le stesse cure e le medesime attenzioni: pazienza, follia e originalità. Ecco quindi che il parallelismo anima questa canzone d’altri tempi ma sempre molto orecchiabile.

Aggiungi un posto a tavola

Johnny Dorelli celebrava con questa canzone la convivialità degli italiani che, purtroppo, negli ultimi tempi si è un po’ persa. Prima, anche se si aveva poco da offrire, ci si sedeva tutti attorno a un tavolo e la reciproca compagnia era sufficiente a sopperire tutte le altre mancanze.

Sugo

Questa canzone di Luca Carboni è poco conosciuta. Qui il sugo è una metafora della vita, quella cosa che aggiungi per dare un po’ di sapore. Solitamente si dice “mettere un po’ di pepe”, ma non potevamo aspettarci niente di diverso da un bolognese doc.

That’s amore

Concludiamo con una canzone in lingua inglese che però proprio non potevamo lasciare fuori. Il brano di Dean Martin è un inno alle bontà del nostro paese: Pasta e fagioli, pizza, Napoli e amore sono i protagonisti indiscussi di questo brano.

Riproduzione riservata © 2022 – PC

Leave a Reply

Your email address will not be published.