News

«Non mi sento bene, sostituitemi nel turno», il medico 48enne Decet trovato morto: ipotesi malore

Giandomenico Decet, medico di 48 anni del pronto soccorso, è stato trovato senza vita nella propria abitazione ad Arco. Il suo corpo è stato ritrovato domenica 24 aprile. In mattinata aveva chiesto di essere sostituito al lavoro perché non si sentiva bene, poi ha smesso di rispondere al cellulare.

Gli accertamenti hanno confermato che si è trattato di un decesso per cause naturali. I funerali si terranno oggi, venerdì 29 aprile, alle 15 nella chiesa di Fonzaso. Decet era infatti originario della provincia di Belluno.

Malori improvvisi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Leave a Reply

Your email address will not be published.