Blog

Quando l’Alta moda incontra la sostenibilità

Missoni e ACBC insieme per la prima sneaker sostenibile della maison

La start-up meneghina ACBC‘Anything can be changed’– ha annunciato la partnership con la storica maison di moda e design Missoni per realizzare la prima linea di calzature sostenibili. Le due aziende Made in Italy si uniscono per la creazione di una collezione eco-friendly e dai colori vibranti. Competenza, abilità tecnica e forte sensibilità sono i valori guida di questa liason all’italiana.

Finalmente abbiamo trovato un partner che vive la propria attività d’impresa nel rispetto autentico e totalizzante dei valori di sostenibilità. Lavorando insieme con grande entusiasmo abbiamo spaziato senza limiti nella ricerca della migliore armonia tra gli stilemi di Missoni e la tecnologia eco-friendly di calzature Made in Italy che riflettono la nostra costante sensibilità verso i valori di bellezza, di stile e di qualità

Livio Proli, CEO di Missoni

Missoni e ACBC sneaker: l’alta moda che rispetta il pianeta

Con l’obiettivo di mantenere in auge la storia e le radici della maison fondata da Ottavio e Rosita, vengono riprese alcune dellel gemme di archivio by Missoni e gli si da una nuova vita. A completare la creazione, la tecnologia e ricerca volte alla sosteniblità, due valori guida che fanno di ACBC una delle aziende leader nel suo settore.

Leggi anche: La nuova vita dei tessuti di arredamento

Le sneakers, protagoniste della collezione, presentano elementi iconici e inconfondibili: dai colori sgargianti, alla  sovrapposizione di punti e fantasie; tutti elementi che si uniscono ai materiali sostenibli accuratamente scelti da ACBC. L’unione tra sostenibilità e DNA Missoni hanno portato alla nascita di un prodotto completamente Made in Italy, ricavato da scarti e ricicli che garantiscono la circolarità della calzatura.

Riuscire ad esprimere a pieno la bellezza e la complessità che fanno di Missoni un colosso della moda, unico nel suo genere, è una delle sfide più stimolanti che abbiamo affrontato dall’inizio della nostra carriera. È dunque un vanto per noi essere stati scelti da un’eccellenza italiana nel mondo per sostenerla nella creazione della prima linea di sneaker sostenibili.

Geo Giacobbe, CEO di ACBC

Foto: Ufficio Stampa

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *