News

Ursula stai al tuo posto

Ursula stai al tuo posto. Nessuno si deve azzardare ad interferire in questioni interne al nostro paese. L’Italia è una repubblica libera e sovrana .

Dichiarazioni del presidente della commissione

“Se le cose in Italia andranno male, abbiamo gli strumenti, come nel caso di Polonia e Ungheria”:  Ursula von der Leyen ha dichiarato questo in merito alle elezioni italiane che si terranno domenica.

Suona un po’ troppo come una minaccia mi sembra? Oppure di cosa si tratta? Dell’ammonimento di una mamma ad un bambino irresponsabile?

Perché la signora Ursula non si azzarda a dire queste cose su paesi come la Francia e la Germania? Perché forse sa benissimo che tutta la politica di quei paesi insorgererebbe contro di lei?

Noi siamo i figli di un Dio minore? L’Italia può subire di tutto e non reagire?

Fa male questa signora a pensare che non ci sia un orgoglio per l’indipendenza nazionale e una voglia di ripristinare la sovranità popolare nel nostro paese.

Le reazioni

Il portavoce nazionale di Forza Italia, Antonio Tajani ha reagito sdegnosamente,affermando:“Abbiamo dimostrato sempre grande serietà, credibilità, affidabilità, quindi non ci sono problemi e non devono esserci dubbi sulla serietà di un futuro governo di centrodestra”.

L’ex premier e leader di Italia Viva Matteo Renzi ha invitato la presidente della commissione europea a non immischiarsi degli affari interni italiani. Asserendo che l’Europa è tenuta a rispettare chiunque eleggano gli italiani e la scelta degli elettori.

Profetiche in questo senso le parole pronunciate alcuni giorni fa, dal presidente dei deputati di Fratelli d’Italia onorevole Francesco Lollobrigida, in merito all’atteggiamento dell’Unione Europea a riguardo al governo ungherese.”Abbiamo difeso un principio, per cui la maggioranza delle nazioni non può intervenire su quello che fa una singola nazione in cui si svolgono le elezioni democratiche. Nella nostra costituzione c’è scritto che la sovranità appartiene al popolo, non al popolo e a qualcun altro”; ha affermato nel corso di una puntata di Porta a Porta.

Leggi anche: Aurora Ramazzotti chiede di rispettare il suo silenzio: accontentiamola, prima che le passi

Leave a Reply

Your email address will not be published.